Holl

22,00 €

Descrizione prodotto

Steven Holl

di Antonella Mari

 

Le architetture di Steven Holl raccolte e analizzate in questo volume con testo italiano e inglese, propongono una stimolante lettura dell’attività progettuale dell’architetto statunitense che, attento a cogliere le istanze positive della attuale condizione culturale, le riconduce ai valori permanenti della disciplina architettonica attraverso la propria sensibilità. Senza rifiutare gli aspetti storici e culturali della società in cui vive, Holl cerca infatti di comprenderne problematiche e contraddizioni per offrirne una chiave interpretativa attraverso l’invenzione di spazi significativi, volutamente sottotono rispetto alle manifestazioni più appariscenti del nostro tempo. Per questa ragione nelle sue opere risultano fondamentali tutti quegli elementi, quali ad esempio, la luce, i materiali e i colori, che sono in grado di restituire in modo incisivo l’esperienza dello spazio architettonico. Il volume, corredato da un saggio introduttivo e da specifiche schede dei progetti, illustrati da testi, disegni e fotografie, è stato arricchito, nella ristampa del 2004, da una ricca bibliografia e dal regesto aggiornato delle opere.

 

Collana: I Quaderni de l’Industria delle Costruzioni
Anno Copyright: 2002 (ristampa: dicembre 2004)
Numero pagine: 160
Formato: cm. 15 x 21